giovedì 13 maggio 2010

Dopo tanti giorni di solitudine..

Riprendo in mano la mia vita e torno a respirare e sognare.

Purtroppo la Morte non si accontenta mai di una sola anima pura..
mi ha portato via anche un'altra anima speciale, la donna che aspettava il mio ritorno a casa per prepararmi la ricotta fresca.
Ora dovrò fare a meno di due sagge donne che avrebbero dovuto insegnarmi ancora tanto..

Ho passato un mese meditando e cercando me stessa, ho girato i boschi e ascoltato la voce di madre Natura.
Da qualche giorno ho ripreso a studiare, ho iniziato a lavorare in laboratorio, ho ripreso a scattare..
Ritorno anche qui, spero di ritrovarvi tutti e farò di tutto per essere di nuovo presente.

Ora sono pronta.

( l'ultimo formaggio preparato con amore..)

5 commenti:

  1. un abbraccio forte forte.
    nn servirà forse a molto, ma le emozioni che tu stai provando, tante donne e uominie anche qualche bimbo, le hanno già vissute.
    ci si sente sole, abbandonate, un vuoto che appare incolmabile.
    si diec che il tempo aiuti, ma nn perchè queste sensazioni passano, ma perchè ci si abbitua a viverci assieme.
    e i ricordi ci aiutano a lenire il dolore.
    per me è stato così.
    un bacione e bentornata!
    graziella

    RispondiElimina
  2. ....il tempo, serve solo il tempo....

    RispondiElimina
  3. Cara althea,
    sono dispiaciuta dal dolore che hai dovuto vivere. Al contempo, leggerti di nuovo mi fa scorgere un raggio di sole che comincia a scaldarti, a suggerirti una via da percorrere per sentirti ancora una volta protetta e capace di vivere la tua vita con saggezza.
    Un abbraccio grande,

    wenny

    RispondiElimina
  4. Care ragazze, il tempo e la ragione mi aiuteranno a trasformare il dolore in un dolce, dolcissimo ricordo.
    forza,si riparte!!

    RispondiElimina
  5. Ti sono sempre vicina.
    la Zia
    buona riemersione piccola fata..

    RispondiElimina